Categoria : News

Home»Archive by Category "News"

PIF – PATENTINO ITALIANO FRIGORISTI, principali Obblighi

  • Posted On 9 gennaio 2016
  • Categorized In News
  • Written By

IL PATENTINO PER FRIGORISTI –
PRINCIPALI OBBLIGHI DI LEGGE PER LA MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI DI REFRIGERAZIONE
E’ stato approvato il decreto che dà compimento anche in Italia al Regolamento Europeo 842 del 2006 sui gas fluorurati a effetto serra, il Patentino Frigoristi o Certificazione dei Frigoristi. Al superamento dell’esame, il tecnico sarà qualificato come “Personale Tecnico abilitato alle attività di installazione, riparazione, manutenzione, recupero, controllo delle perdite nelle apparecchiature fisse di refrigerazione, condizionamento e Pompa di calore contenenti gas refrigeranti fluorurati ai sensi del Regolamento (CE) 303/2008”. Il patentino di frigorista è stato reso obbligatorio dal DPR n.43 del 27/01/12. Il decreto individua le modalità di attuazione del regolamento europeo, in materia di controllo dell’utilizzo di tali gas diffusissimi in tutti gli impianti del settore frigorigeno. Il regolamento europeo, infatti, stabiliva che ogni Stato Membro istituisse un sistema nazionale di certificazione del personale e delle imprese che svolgono attività di controllo delle perdite, recupero dei gas fluorurati a effetto serra, nelle normali operazioni di installazione, manutenzione e riparazione degli impianti contenenti tali refrigeranti come ad es. frigoriferi, condizionatori, pompe di calore. D’ora in poi per lavorare su condizionatori, sistemi di refrigerazione, pompe di calore, occorrerà il Patentino Frigoristi che in Italia aspettavamo da anni e che in 20 dei 27 Stati Europei era già partito da diverso tempo.
Inoltre, come già detto, il decreto prevede l’istituzione presso il Ministero dell’Ambiente di un Registro telematico, la cui gestione verrà affidata alle Camere di Commercio ed al quale si dovranno iscrivere, entro 60 giorni dalla sua costituzione, termine prorogato di 60 giorni il 12 aprile 2013, i tecnici e le imprese che svolgono attività di controllo perdite, recupero di gas, installazione, manutenzione o riparazione su apparecchiature fisse di refrigerazione, condizionamento d’aria e pompe di calore. Le Camere di Commercio rilasceranno anche per via telematica a persone e imprese gli attestati di iscrizione al Registro e le relative informazioni. Potranno iscriversi al registro solamente le persone e le imprese che hanno ottenuto la certificazione. Sarà possibile presentare alla Camera di Commercio una domanda per avvalersi di un certificato provvisorio, il cui requisito è che il richiedente deve possedere un’esperienza professionale di almeno due anni. Questo durerà solamente 6 mesi, dopo i quali si dovrà ottenere il certificato definitivo previo superamento di un esame sia teorico, sia pratico. Il Patentino italiano avrà una durata di dieci anni, dopo di che andrà rinnovato. Per il principio del mutuo riconoscimento, il Patentino conseguito in qualunque paese europeo è valido in tutti gli altri; dunque il Patentino Europeo Frigoristi – PEF – è già valevole in tutta Europa e quindi pure in Italia.
Il decreto (DPR n.43 del 27/01/12) inoltre richiede che i tecnici e le imprese che vorranno in futuro comprare e entrare in possesso di gas refrigerante fluorurato dovranno essere in possesso della certificazione.
Dovranno essere provvisti di patentino tutti coloro che operano su apparecchi che contengono F-gas sia con quantitativi maggiori o minori di 3-kg e sia quantitativi maggiori o minori di 6-kg per gli impianti dotati di sistemi ermeticamente sigillati. Le persone e le imprese certificate saranno le sole abilitate a compilare il registro di impianto, dovendo inserire i dati e il numero di certificazione.
Le operazioni che si possono svolgere sugli impianti sono: controllo delle perdite, recupero, installazione e manutenzione, riparazione degli impianti.
Sono quattro i gradi di certificazioni che possono essere rilasciate:
– Categoria 1: chi ne è in possesso può svolgere tutte le operazioni sugli impianti;
– Categoria 2: chi ne è in possesso può svolgere tutte le operazioni sugli impianti ma solo in quelli che hanno meno di 3kg di gas fluorurati o meno di 6kg di gas fluorurati dotati di sistemi ermeticamente sigillati;
– Categoria 3: chi ne è in possesso può svolgere solo le operazioni di recupero solo in quelli che hanno meno di 3kg di gas fluorurati o meno di 6kg di gas fluorurati dotati di sistemi ermeticamente sigillati;
– Categoria 4: chi ne è in possesso può svolgere solo le operazioni di controllo delle perdite.

(alla data della pubblicazione del presente articolo, che abbiamo preso da un recente Rapporto di Lega Ambiente, tutta la Normativa cosiddetta F-Gas è normalmente applicata ed in vigore, e già dal 1 Gennaio 2015)

Tubi rame isolati 3-triplo strato. Ns produzione “iCOOL”

  • Posted On 30 giugno 2015
  • Categorized In News
  • Written By

Produciamo in-house, a Ningbo – fino a 3 turni di 8 ore, nella stagione di punta – secondo le severe Norme Europee EN- Giapponesi JIS- Inglesi BS- Tedesche DIN- Americane ASTM- Australiane AS- Francesi M1, una vasta gamma di tubi isolati, da ¼ fino a 7/8, e da 6mm fino a 22mm. Sia in versione SINGOLA (single coil) che ACCOPPIATA (pair coil).

La materia prima RAME proviene esclusivamente da miniera, viene sottoposta a trattamenti di ricottura per renderlo più malleabile, e non utilizziamo MAI rame ottenuto da riciclo (in quest’ultimo caso, il rame diventa molto duro, e molto più difficilmente lavorabile).

In particolare, per quanto riguarda il mercato Italiano & Europeo, abbiamo i seguenti Certificati, garantiti da Enti Terzi riconosciuti anche in sede di tribunale :

  • EN12735-1 (per il tubo di rame)
  • EN13501-1 (per l’isolante esterno – fuoco estinguenza & no dripping)
  • M1 (per l’isolante esterno – no dripping & fuoco estinguenza)
  • UV (per la resistenza rispetto all’esposizione ai raggi ultravioletti)
  • BL S1 D0 : (vedi schema a fondo pagina)

La prima 1) Norma garantisce la piena rispondenza in quanto a spessori reali e lunghezze delle matasse, rispetto a quanto da noi dichiarato. La seconda 2) e la terza 3) danno la completa tranquillità in quanto al rischio incendio, dato che il ns isolante è fortemente resistente e ritardante rispetto al fuoco, non prende fuoco se sottoposto a fiamma diretta, non sprigiona fumi tossici. La quarta 4) – da non confondere minimamente con i prodotti che hanno by-passato il problema applicando un banale rivestimento che è semplicemente riflettente – garantisce la completa resistenza all’esposizione ai raggi ultravioletti. Nell’anno 2015, non a caso, ci sono stati in Italia pericolosi incidenti, culminati in incendi, che hanno devastato completamente luoghi pubblici, edifici e stabilimenti. Ed infine, la 5) BL S1 D0, che è fondamentale per la qualità riconosciuta e le caratteristiche del materiale isolante di ns produzione (da notare, in particolare, il ns garantito NON gocciolamento). Se il prodotto del concorrente gocciola, a contatto con il fuoco, ciò è molto pericoloso perché genera gocce infiammate, a conferma che si tratta di materiali isolanti completamente differenti, molto meno costosi per il fornitore, ma tanto più pericolosi per le persone e le cose.

Ricordiamo che le tante cosiddette auto-certificazioni redatte da alcuni competitors, e largamente presenti sul mercato, non garantiscono alcuna piena rispondenza relativa a fattori di sicurezza per gli operatori del settore, per i rivenditori, e per la salute pubblica. Inoltre, violano a nostro avviso, in maniera evidente e manifesta le Normative, in spregio all’attenzione verso il sociale e il rispetto della vita umana.

NB : La marcatura relativamente ad ogni raggiunta lunghezza di 1metro (se) presente sui ns tubi, NON E’ per noi vincolante, ma rappresenta una possibile indicazione utile. La tolleranza sulla precisione di tale marcatura è di solito di + / – 10%. Valutate anche se acquistare da noi i KIT pronti all’uso, con accessori utili all’installazione, pure di corredo, con tubi realizzati secondo le lunghezze di Vs gradimento (se 2, 3, o più metri) e provvisti di giunti svasati e dado, nelle parti terminali. Oppure solo MATASSA di dimensioni ridotte, quali 2 oppure 3 oppure 5metri.

BL-S1 D0

One year work already, at SINOCHEM Ningbo Ltd…

  • Posted On 21 gennaio 2015
  • Categorized In News
  • Written By

This month- Jan 2015- I celebrate one year of pleasant work, in the new position, at SINOCHEM Ningbo Ltd – HVAC+R Division.

I wish to thank in particular Mr WU KAN (our General Manager) for the trust in my Person since the very beginning, and the constant and precious support of Ms OLIVIA ZHANG (my daily contact colleague) and Mr FANG ZHEN (now, Supply Chain). Moreover, let me thank Mrs SHENRY ZHANG- our Team Leader, and Mr THOMAS MA (our Vice GM).

Let’s be happy to work together in a very long term, and to bring good value and quality products and service to the market, and to all our Global customers.

All the Best to our Team, and to all of U reading this, as well.

LUCIANO AMODIO said Lucky

Panta Rei…

  • Posted On 22 dicembre 2014
  • Categorized In News
  • Written By

“Abbiamo orologi ovunque, con la presunzione di poter controllare lo scorrere delle cose, e degli eventi.

In realtà, spesso non consentiamo alla Vita di fluire come dovrebbe, e come vorremmo vederla per Noi”.

(LLA)

il Silenzio, il Rumore…

  • Posted On 16 dicembre 2014
  • Categorized In News
  • Written By

Siamo circondati dal rumore, e dal chiasso senza significati.

– Chiasso visivo… con immagini che scorrono così veloci da non lasciarci alcunchè.
– Chiasso uditivo… con parole che non vanno oltre la sterile proposta commerciale di un nuovo prodotto, o di un brano musicale che ci attraversa senza lasciare traccia.
– Chiasso emotivo… dove i bla bla bla formali, o pronunciati via cellulare, sono ben lungi da essere conversazioni in cui si scambino sensazioni ed emozioni tra umani pari-grado.

Solo con il SILENZIO saremo in grado di riflettere e di meditare,
di ascoltare il prossimo, e soprattutto- grz alle pause che necessariamente esso contempla- di utilizzare al meglio la ns capacità di pensiero e di espressione. (LLA)

L’Universo & Noi…

  • Posted On 15 dicembre 2014
  • Categorized In News
  • Written By

L’Universo ci parla sempre…
Mandandoci piccoli messaggi,
causando coincidenze e lieti avvenimenti.
Ricordandoci quando fermarci, guardarsi intorno,
o credere in qualcosa d’altro, in qlc di più.

COM tester – per RTT, for VR

  • Posted On 21 novembre 2014
  • Categorized In News
  • Written By

– Forniamo TESTER per regolatori di tensione di ultima generazione, sia 12V che 24V –
— We supply TESTER for last generation voltage regulators, both 12V & 24V

The device operates –
IDentifica i segnali :

1. COM – LIN, BSS (BSD), DFM interface
2. SIG – Ford
3. P-D – Mazda
4. L-RVC – GM
5. RLO – Toyota
6. Other – PWM alternators

170 x 90mm – H 30mm – solo, only 300grams

Business…

  • Posted On 4 novembre 2014
  • Categorized In News
  • Written By

BUSINESS is not just Money & Profit.
It is also RELATIONSHIPS… TRUST… CARE FOR EACH OTHER.
No difference between customer and supplier… we are all same.
And we must WIN together, always.
In good and bad times.

Musica & Anima…

  • Posted On 3 novembre 2014
  • Categorized In News
  • Written By

Il nostro passato può essere ri-vissuto in maniera piacevole solo attraverso la musica. Un tuffo all’indietro a risentire melodie liete per l’anima, ed emozioni incise profondamente dentro di noi. (LLA)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie e la Privacy del Sito maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi